Luciano Pallini

Laureato in Economia e commercio all’università di Firenze con il massimo dei voti e la lode, Luciano Pallini è stato dal 1970 al 1975 responsabile dell’Ufficio studi del Comune di Pistoia. Qui, dal 1975 al 1988, ha ricoperto diverse cariche elettive. Già componente del consiglio di amministrazione dell’Irpet e della S.a.t. “Galileo Galilei” di Pisa, svolge da trent'anni attività di consulenza alle imprese e di ricerca economica. Attualmente svolge attività di coordinamento del Centro studi Ance Toscana e del Centro studi della Fondazione Filippo Turati. Presiede inoltre l’associazione E.s.t. (Economia società territorio) con la quale realizza progetti di sviluppo basati sulle risorse locali, in particolare i beni culturali.

La sanità in Toscana

sanità toscana

Complessivamente buono lo standard sanitario della Toscana. Mancano posti in RSA, RSD e Hospice. Il recupero delle altre Regioni.

Leggi »

Innovazione e salute: il ruolo delle assicurazioni

salute

L’Italia invecchia. Ad inizio 2019, il 23% della popolazione con più di 65 anni. Salute e benessere tra i bisogni primari. Nuovi prodotti dal mondo assicurativo.

Leggi »

L’innovazione e il cambiamento nel settore della Long Term Care

Long Term Care

L’innovazione e il cambiamento nel settore della Long Term Care: spunti da un recente convegno organizzato da SDA Bocconi School of Management con il supporto di Essity.

Leggi »

La povertà è d’importazione

povertà

La povertà in Italia è cresciuta come conseguenza dell’immigrazione. Le ripercussioni, pesanti per gli italiani, nell'assegnazione delle risorse pubbliche.

Leggi »

Sanità, buona ma diseguale

disuguaglianze di salute

Da migliorare per la presenza di disuguaglianze, ma non certo da buttare. La sanità italiana è fra le migliori al mondo. Le differenze Nord – Sud.

Leggi »

Medici in crisi

medici

Difficoltà crescenti per i medici italiani. Su tutte burocrazia e denunce dei malati. Anche Internet sta cambiando il rapporto con i pazienti.

Leggi »